Lenti A Contatto Multifocali

Le lenti a contatto multifocali o le lenti progressive come dice il temine stesso, offrono a chi indossa questo tipo di lente la possibilità di vedere bene su più distanze, sia che si stia guardando da lontano sia da vicino che in zone intermedie. Le lenti multifocali hanno come loro caratteristica il potere refrattivo che varia in maniera graduale dalla zona centrale della lente fino alla zona inferiore della lente. Tutto questo si traduce agli occhi di chi le indossa, la possibilità di vedere in maniera nitida sia da lontano, sia da vicino e sia da una distanza intermedia.

Molto spesso le persone che indossano per la prima volta le lenti progressive o multifocali, riferiscono di avere difficoltà visive, che si traducono con queste situazioni :

  • affaticamento
  • vertigini
  • emicranie
  • collo rigido
  • difficoltà a salire le scale

Queste situazioni si verificano quando non si ha l’abitudine a questo tipo di lente ma la notizia buona è che passato questo step di adeguamento visivo, il risultato sarà quello di avere una vista perfetta ad ogni condizione. Per questi motivi, cioè l’abitudine alla lente multifocale fa desistere molte persone all’acquisto e all’uso delle lenti progressive.

Lenti A Contatto Multifocali : Caratteristiche Delle Lenti

Le lenti a contatto multifocali sono state concepite con lo scopo unico di offrire diversi poteri correttivi per diverse distanze. La cosa importante è che bisogna capire se queste lenti progressive possano apportare una sostanziale miglioria alla tua vista. Per capire se questo tipo di lente si adatta alle tue esigenze è bene farsi consigliare da un ottico dopo avere eseguito una visita oculistica.  Le lenti a contatto multifocali sono delle lenti che hanno la caratteristica di avere molteplici zone all’interno della lente stessa per la correzione della vista .

In maniera semplicistica possiamo affermare che le zone per la correzione della vista sono tre, una zona serve alla messa a fuoco nel momento in cui si guarda un oggetto da vicino, un’altra zona della lente si occupa della messa a fuoco nel momento in cui si guarda un oggetto in lontananza e in fine una terza zona che corregge la messa a fuoco per gli oggetti a distanze intermedie.

Questa nuova concezione di lente multifocale apporta una notevole miglioria per correggere la presbiopia, difetto visivo che si presenta con l’avanzamento dell’età che ha come sintomo la difficoltà a mettere a fuoco oggetti da vicino.

Lenti a Contatto Multifocali : Differenza Con Le Lenti Bifocali

La differenza sostanziale tra questi due tipi di lenti si traduce in una sostanziale differenza visiva, cioè nel vedere a distanze intermedie. Avendo descritto la caratteristica di una lente multifocale, ovvero la possibilità di vedere nitidamente oggetti lontani, intermedi e vicini, le lenti bifocali offrono una vista ottimale con passaggio graduale tra la zona che corregge la visione da vicino come ad esempio la lettura e quella che corregge la visione di oggetti lontani.

La differenza sostanziale si racchiude in una netta separazione tra la zona della lente che corregge la visione da vicino e la zona della lente che corregge la visione di oggetti lontani.

Lenti Multifocali : Quali Scegliere ?

Ora che abbiamo capito come si comportano le lenti a contatto multifocali dobbiamo decidere se indossarle e sopratutto se sono delle lenti a contatto adatte a te.

Come abbiamo accennato precedentemente le lenti progressive presentano una difficoltà visiva con sintomi antipatici per che si appresta per la prima volta a indossarle.

Proviamo a dare dei parametri sui vantaggi ad avere delle lenti multifocali :

  • ottima visione nel vedere da lontano, intermedio e vicino
  • la lente presenta una graduale variazione nelle tre zone della lente
  • questo tipo di lente offre una vista ottimale nella magior parte delle condizioni

Ora proviamo ad elencare gli svantaggi delle lenti multifocali :

  • per chi indossa per la prima volta questo tipo di lente avrà un adattamento difficoltoso
  • durante l’adattamento si può verificare una visione offuscata o sfuocata
  • il costo di queste lenti risulta più alto

Questi elencati sono le principali caratteristiche sia nei pregi che negli svantaggi, la scelta di indossare questo tipo di lente passa da queste considerazioni.

Lenti progressive : Meglio Gli Occhiali o Lenti Bifocali ?

Se hai perplessità sull’utilizzo delle lenti multifocali per via delle loro prime controindicazioni di adattamento, puoi comunque dirottare la tua scelta nelle lenti bifocali o decidere di indossare anche degli occhiali da vista.

Le opzioni possono essere :

  • utilizzare in maniera combinato sia gli occhiali da letture sia delle normali lenti a contatto
  • indossare lenti a contatto monovisione
  • indossare lenti a contatto bifocali
  • e per concludere decidere se intraprendere una correzione chirurgica

Prima di prendere decisioni è sempre consigliabile affidarsi a mani esperte come quelle di un oculista che molto spesso collabora con gli ottici. Nel nostro store ottica di centocelle hai la possibilità di ricevere le giuste attenzioni e i giusti consigli, collaborando costantemente con un medico oculista che potrà prendersi cura della salute dei tuoi occhi.

Per qualsiasi informazione inerente i tuoi occhi, puoi contattarci senza impegno oppure venirci a trovare nel nostro centro ottico sito a centocelle Roma.